Trainspotting: il sequel si farà

Trainspotting_RentonLo abbiamo aspettato a lungo ed ecco finalmente che l’attesa sta per giungere alla fine: è ufficiale la conferma del sequel di Traispotting (Film del 1996). Le riprese inizieranno la prossima primavera mentre l’uscita nelle sale con ogni probabilità sarà nel 2017.
La Sony Tristar Pictures con un comunicato ha dichiarato di aver acquistato i diritti del film basato sui personaggi ideati da Irvine Welsh. Trainspotting2  avrà gli stessi protagonisti del primo a partire dal regista Danny Boyle e dallo sceneggiatore John Hodge che ritorneranno, si fa per dire, sul luogo del delitto. Naturalmente stesso cast sono già stati precettati tutti gli attori di quella straordinaria avventura che fu il primo Trainspotting ovvero Ewan McGregor, Jonny Lee Miller, Ewen Bremner e l’immancabile Robert Carlyle.
«La prospettiva di fare un sequel di Trainspotting – dice il regista Danny Boyle –  è per me fonte di non poche preoccupazioni. Se dovesse uscirne un brutto film sarò letteralmente crocifisso… Comunque presto andremo in Scozia e ci riuniremo per parlare della sceneggiatura.  Spero di iniziare a girare entro  maggio del prossimo anno. L’ideale sarebbe  uscire nelle sale proprio in corrispondenza del primo ventennale di Trainspotting ma penso che riusciremo solo nel 2017 cioè ventuno anni dopo ma penso che per i fan del film sarà lo stesso una grande emozione come lo sarà per noi realizzarlo»

Alfredo Verdicchio