Sting: “57th & 9th”, il nuovo album

Con un video pubblicato su youtube (oltre che con un tweet postato sulla sua pagina), Sting ha annunciato il suo ritorno alla musica rock con un nuovo album in uscita il prossimo 11 novembre. Nel video è lo stesso Sting a parlare del nuovo lavoro il cui titolo sarà 57th & 9th (dal nome della strada che attraversa tutti i giorni per andare in studio). In un intervista a Rolling Stone America Sting ha dichiarato che il nuovo disco “è la cosa più rock che mi sia capitato di incidere da molto tempo a questa parte. Nel disco saranno comprese tutte le mie influenze, ma sarà soprattutto molto energico. Sono molto felice e voglio vedere come va”. Sempre durante la stessa intervista Sting ha raccontato che nel disco trovano spazio brani come Inshallah che racconta di migranti in viaggio per l’Europa e One Fine day sui cambiamenti climatici. In 57th & 9th anche 50.000, un brano scritto la settimana della morte di Prince, “Una riflessione sullo shock che si prova per la perdita di un’icona culturale”.

GUARDA IL VIDEO

Sting: stasera al Pistoia Blues Festival

NEW YORK, NY - MARCH 04:  Sting performs on stage during the Sting & Paul Simon "On Stage Together" tour at Madison Square Garden on March 4, 2014 in New York, New York.  (Photo by Kevin Mazur/WireImage)

NEW YORK, NY – MARZO 04: L’artista inglese sul palco di  “Sting & Paul Simon: On Stage Together” al Madison Square Garden. (Photo by Kevin Mazur/WireImage)

Chiude stasera, venerdì 24 luglio, la 36esima edizione del Pistoia Blues Festival. E chiude alla grande perché sul palco di Piazza Duomo si esibirà, per la prima volta, STING. L’artista inglese suonerà i più grandi classici del suo repertorio, con parecchi richiami al repertorio dei Police, accompagnato da Dominic Miller (chitarrista argentino già con Tina Turner, Bryan Adams e molti altri), David Sancious (tastierista già nella E-Street Band e con Santana), Vinnie Colaiuta (batterista di origini italiane che ha lavorato con tutti i più grandi: da Joni Mithcell a Frank Zappa passando anche per molti celebri artisti italiani), Jo Lawry (cori) e Peter Tickell (al violino elettronico).

Ad aprire il concerto, James Walsh. L’ex frontman degli Starsailor, band inglese con all’attivo 4 album di successo, salirà sul palco per presentare il suo primo album solista Turning Point uscito l’anno scorso.

INFO

Biglietti ancora disponibili in prevendita alla cassa di Via Roma dalle ore 17:00 a 45 euro (posto unico piazza). Apertura cancelli ore 19:00.  Inizio concerti ore 20:30. Disponibili bus navetta per Firenze, Stazione Santa Maria Novella, subito dopo la fine dei Concerti in partenza da Piazza Garibaldi. Info: www.pistoiablues.com 

GUARDA LA VERSIONE LIVE DI THE LAST SHIP

Pistoia Blues Festival: il cast

Sting si esibirà il 24 luglio

Sting si esibirà il 24 luglio

Cast ricchissimo per la 36esima edizione del PISTOIA BLUES FESTIVAL, che per la prima volta si svilupperà su un periodo di 24 giorni (dal primo al 24 luglio) con nove serate di spettacoli nel main stage (qualcosa come 40 artisti si esibiranno nel leggendario palco di Piazza Duomo) e tantissime attività collaterali che vanno dalle esibizioni dei “buskers” alle “street band”, dalla didattica (“Clinics” e “Dancing the Blues”)  fino alle mostre (“Fender Vintage Museum”).

Quest’anno la manifestazione sarà dedicata al re del blues recentemente scomparso B.B.King, che per ben dieci volte ha calcato il palco del festival. “Siamo riusciti ad organizzare una serata dedicata, quella del 17 luglio chiamata “Italian Blues Night” con una passerella di artisti blues italiani, ma era doveroso dedicare a B.B.King l’intera rassegna visto l’importanza che l’artista ha avuto per il Festival» – afferma Giovanni Tafuro direttore artistico ed organizzatore.

Tra i nomi di punta del Pistoia Blues Festival, sicuramente quello di Sting (24 luglio), per la prima volta al festival e quello di Santana (21 luglio) che proporrà parecchi pezzi del suo ultimo album Corazon (2014), il ventiduesimo disco dell’artista, che lo vede duettare con big della musica internazionale.

Santana suonerà il 21 luglio

Santana suonerà il 21 luglio

Virgin Radio è radio partner ufficiale della prossima edizione del Pistoia Blues Festival

PISTOIA BLUES FESTIVAL 2015

Piazza Duomo.

1 Luglio – MUMFORD & SONS + Eaves

3 Luglio – COUNTING CROWS + Arianna Antinori

7 Luglio – HOZIER (prima nazionale) 

15 Luglio – PASSENGER + Stu Larsen + Proclama

17 luglio – ITALIAN BLUES NIGHT

18 Luglio – THE DARKNESS + BLACK LABEL SOCIETY + J27 + Rain + Runover + Noise Pollution 

19 Luglio – DREAM THEATER + QUEENSRHYCHE + Vision Divine + Methodica + Sinheresy

21 Luglio – SANTANA

24 Luglio – STING + James Walsh (Starsailoir)