Bob Dylan: su Sky Arte serata #Dylan 75°

dylanpennebakerokOggi, martedì 24 maggio, in occasione del suo 75esimo compleanno, Sky Arte HD (canale 120 e 400 di Sky) dedica a Bob Dylan un’intera serata. Si inizia alle 21.10 con in prima visione Dont Look Back, documentario sceneggiato e diretto dallo statunitense D.A Pennebaker. Il film segue tutte le tappe della tournée tenuta nel 1965 da un giovanissimo Bob Dylan nel Regno Unito nell’arco di tre settimane.

Girato in presa diretta con una cinepresa portatile da 16 millimetri il film, che di fatto è il primo interamente dedicato a un artista nella storia della musica rock, immortala il clima da circo che accompagnava le fragorose e stralunate tournée di Bob Dylan. Vi prendono parte diversi personaggi fra artisti e manager dell’entourage di Dylan durante la prima fase della sua carriera: Joan Baez, Donovan, Alan Price (che aveva appena lasciato il gruppo musicale The Animals), il manager dell’epoca di Dylan Albert Grossman e il suo road manager nonché amico Bob Neuwirth. Tra le figure di secondo piano compaiono poi Marianne Faithfull, John Mayall, Ginger Baker e il poeta Allen Ginsberg. Una curiosità: i Beatles, presenti durante le riprese, non vollero apparire tenendosi in disparte.

 dylancardokSeguirà alle 22.50 No Direction Home, il film di Martin Scorsese che si concentra soprattutto sul periodo tra l’arrivo di Dylan a New York, nel gennaio del 1961, e il suo temporaneo ritiro dalle scene nel 1966.

Bruce Springsteen: una serata col boss

Bruce SpringsteenDopo l’annuncio del suo arrivo in Italia con un nuovo tour, Sky Arte HD (120 e 400 di Sky) dedica oggi, mercoledì 10 febbraio un’intera serata a Bruce Springsteen.

 La #SpringsteenNight prenderà il via alle 21.10 con una prima visione: una versione ridotta del “Live in Tempe 1980”, lo straordinario concerto che Springsteen tenne il 5 novembre 1980 alla Arizona State University di Tempe, durante il The River Tour, considerata una delle sue migliori performance di sempre.

La serata proseguirà poi su Sky Arte HD alle 22.10 con la messa in onda del documentario The Ties That Bind, il film che va alla scoperta della mente creativa di Bruce Springsteen, sempre diretto da Zimny. Attraverso il racconto e le riflessioni di Springsteen stesso, si ripercorreranno le fasi di ideazione, la genesi e la storia del disco The River.

 Infine, alle 23.15, A tribute to Bruce Springsteen, il documentario registrato presso il Convention Centre di Los Angeles in occasione del “MusiCares Person of the Year” cui tanti straordinari musicisti rendono omaggio a Bruce Springsteen, modello d’ispirazione per molti artisti. Il filmato mostra le performance di grandi personaggi come Patti Smith, Elton John e Mumford and Sons che per l’evento interpretano alcune delle più belle canzoni del Boss.

Blur: su Sky Arte “No Distance Left To Run”

This image may only be used for publicity purposes in connection with the broadcast of the programme as licensed by BBC Worldwide Ltd & must carry the shown copyright legend. It may not be used for any commercial purpose without a licence from the rights holder.

Sono senza dubbio una delle band più rappresentative del brit-pop e il film- documentario No Distance Left to Run, in onda domani 3 febbraio alle ore 21,00, su Sky Arte HD (120 e 400 di Sky) , ne racconta in maniera sublime la parabola artistica e personale. Loro sono i Blur e il film, diretto dalla coppia di registi Dylan Southern e Will Lovelace li segue dai loro esordi negli anni Novanta, raccontandone la crisi e la separazione, fino alla reunion suggellata con il concerto del 2009 all’Hyde Park di Londra. 

Un racconto intimo, che si sofferma anche sull’aspetto umano e privato dei musicisti, non tralasciando aspetti non troppo politically correct come la depressione di Damon Albarn o le “prodezze” da ubriaco di Graham Coxon. Ma l’obiettivo è cercare di mostrare ciascun musicista per quello che è: persone vere con i loro pregi e i loro difetti, giovani che poco più che adolescenti si sono ritrovati a dover gestire un successo enorme e improvviso. Obiettivo raggiunto.

Uscito in Inghilterra nei cinema all’inizio del 2010, No Distance Left to Run andrà in onda per la prima volta in televisione domani, mercoledì 3 febbraio alle 21.10 su Sky Arte HD.

GUARDA IL TRAILER

Ligabue: aspettando Campovolo

Foto di Chico De Luigi

Foto di Chico De Luigi

Questa sera, mercoledì 8 luglio, primo appuntamento su Sky Arte HD di Aspettando Campovolo – Ligastory, in cui LIGABUE racconta in esclusiva assoluta la creazione di due memorabili album, Ligabue e Buon Compleanno Elvis.

Aspettando Campovolo perché, come ormai è noto, Luciano ha deciso di festeggiare con un grande concerto al Campovolo di Reggio Emilia, i 25 anni del suo primo disco, appunto Ligabue (che conteneva il suo prima grande successo, Balliamo sul Mondo), e i 20 di Buon Compleanno Elvis. Prima di questa data attesissima da tutti i suoi fans, il cantante ha raccontato a Sky Arte HD la genesi dei testi dei primi album oltre i vari incontri che hanno segnato il suo percorso di artista.

INFO

ASPETTANDO CAMPOVOLO – LIGASTORY, una co-produzione Eventidigitali Films e Sky Arte HD:  mercoledì 8 e 15 luglio alle 21.10 in prima visione assoluta su Sky Arte HD (canale 120 e 400 di Sky) e il terzo appuntamento in onda a settembre.

GUARDA IL VIDEO DI BALLIAMO SUL MONDO

 

Negrita: Under the skin, viaggio nel cuore del rock

Negrita fotografati da Dara Munnis fuori i Grouse Lodge

Negrita fotografati da Dara Munnis fuori i Grouse Lodge

Domani, mercoledì 15 aprile, appuntamento in prima serata su Sky Arte Hd con i NEGRITA protagonisti del docu-film Under the Skin che racconta la lavorazione del nuovo album della band toscana, 9.

I Negrita aprono nell’occasione le porte degli studios dove hanno registrato il nuovo disco, il mitico residential recording studio Grouse Lodge di Rosemount, in Irlanda, un posto dove hanno lavorato, tra gli altri, Muse e  R.E.M.

Nel frattempo, la band continua il tour nei palazzetti di tutta Italia. Ecco le prossime tappe: martedí 14 aprile, al Palafabris di Padova; 17 aprile al Pala Alpitour di Torino; 18 aprile al Mediolanum Forum di Assago (Milano); 21 aprile al Palalottomatica di Roma; 23 aprile al Pala Giovanni Paolo II di Pescara; 25 aprile al Palasport di Pordenone.