Queen + Adam Lambert: ritorno in Italia

Queen + Adam Lambert perform at United Center, Chicago, Ill. 6/19/14

Queen + Adam Lambert perform at United Center, Chicago, Ill. 6/19/14

I Queen + Adam Lambert, dopo il concerto sold out dello scorso anno al Mediolanum Forum di Assago, tornano in Italia per shutterstock_319109189un’unica data estiva outdoor: l’appuntamento è per il 25 giugno all’Anfiteatro Camerini di Piazzola sul Brenta (PD), all’interno del Postepay Sound.

Dopo essersi esibito insieme ai Queen nella finale dell’edizione 2009 di American Idol e agli MTV EMA del 2011, Adam Lambert è diventato un ospite fisso della band e lo scorso anno, oltre la data di Milano, con lui la band ha totalizzato qualcosa come 67 sold out in tutto il mondo. Con la chicca finale di Rio, dove i Queen + Adam Lambert sono stati headliner del festival Rock in Rio, a trent’anni dalle storiche esibizioni della band insieme a Freddie Mercury che totalizzarono 500mila spettatori paganti, la più alta nella storia.

GUARDA WE WILL ROCK YOU E WE ARE THE CHAMPIONS – LIVE A ROCK IN RIO 2015

QUEEN + ADAM LAMBERT INFO TICKET

 

Sabato 25 Giugno 2016

POSTEPAY SOUND

Piazzola sul Brenta (PD), Anfiteatro Camerini – Piazzale Camerini

Biglietti:

Tribuna Gold A e B: € 120,00 + prev.

Tribuna Frontale Numerata C e D: € 95,00 + prev.

Golden Circle Pit – Posto unico in piedi: € 85,00 + prev.

Second Pit – Posto unico in piedi: € 75,00 + prev.

Queen: A Night At The Odeon

coverC’è chi la vigilia del Natale del 1975 scartava regali, e chi assisteva a uno dei concerti più straordinari che la storia del rock ricordi: quello dei QUEEN all’Hammersmith Odeon di Londra. Il 1975 era stato per il gruppo di Freddie Mercury un anno incredibile e quel concerto del 24 Dicembre ne fu la degna conclusione. Concerto tra l’altro trasmesso in diretta dalla BBC.  Questo concerto fu veramente speciale perché suonammo per la prima volta un intero concerto live in TV… era lo show di Natale!” ricorda Brian May.

Bene,  40 anni dopo, questo show dirompente ce lo possiamo gustare tutti (anche chi scartava i regali…). Il 20 novembre esce infatti Queen – A Night At The Odeon – Hammersmith 1975 in CD, DVD, Blu-Ray, 2LP, Super Deluxe Boxset e in digitale. La confezione include anche dei bonus esclusivi per i fan dei Queen. “La qualità, dopo un gran lavoro di digitalizzazione, è meravigliosa. E l’energia che avevamo buca prepotentemente lo schermo“, dice ancora May.

GUARDA IL TRAILER

Tracklist (CD/Vinile/Digital)

 1. Now I’m Here

2. Ogre Battle

3. White Queen (As It Began)

4. Bohemian Rhapsody

5. Killer Queen

6. The March Of The Black Queen

7. Bohemian Rhapsody (Reprise)

8. Bring Back That Leroy Brown

9. Brighton Rock

10. Guitar Solo

11. Son And Daughter

12. Keep Yourself Alive

13. Liar

14. In The Lap Of The Gods… Revisited

15. Big Spender

16. Jailhouse Rock Medley

17. Seven Seas Of Rhye (*)

18. See What A Fool I’ve Been (*)

19. God Save The Queen

 (*) Non presenti nel DVD e nel Bluray

La versione Super Deluxe Box Set include anche il sound-check – mai sentito prima da nessuno al di fuori della band.

Queen: i vinili da collezione

Queen_cover album QUEEN FOREVER_mVisto che il mercato del vinile, in controtendenza con l’andamento delle vendite dei dischi, fa registrare numeri positivi, le case discografiche si adeguano. Notizia di oggi che dal prossimo 25 settembre sarà disponibile QUEEN: THE STUDIO COLLECTION, cofanetto in tiratura limitata con i 15 album registrati in studio dalla band di Freddie Mercury. La particolarità è che i vinili saranno colorati, ispirati alla grafica di copertina degli originali.

Nel cofanetto sono inclusi i vinili di alta qualità (180 gr), un libro di 108 pagine e i codici per il download delle versioni digitali. Gli LP saranno anche disponibili singolarmente in vinile nero.

Dopo un lungo lavoro di ricerca negli archivi dei nastri originali e delle migliori versioni disponibili, il team della Queen Production ha lavorato intensamente al processo di mastering. Da notare che Under Pressure e 5 brani dall’album Innuendo sono stati enormemente migliorati dopo la scoperta di nuovi nastri di eccellente qualità, con particolare attenzione al recupero di tutti i dettagli sonori delle incisioni originali.

 Mastering: È stato scelto Bob Ludwig: le sue indubbie qualità combinate con un ambiente dall’acustica perfetta e con le migliori tecnologie digitali messe a disposizione del Gateway Mastering Studio di Portland, USA, hanno consentito di ottenere risultati impareggiabili. Sono stati corretti errori di velocità, cali d’audio ed altri rumori che potevano aver deteriorato i nastri originali. Infine sono stati ottenuti master digitali di altissima qualità utilizzando campionamenti a 24 bit ed una frequenza di campionamento di 96 kHz.

 Cutting: Miles Showell ha lavorato agli Studi Abbey Road di Londra, utilizzando la “half-speed cutting”, tecnica che garantisce una qualità nettamente superiore in fase di ascolto del vinile.

 Stampa: Diverse valutazioni sono state fatte prima di affidare la stampa dei supporti ad Optimal in Germania, fabbrica che gode di un’invidiabile reputazione nel campo della stampa del vinile di qualità “audiofila”. Il team dei Queen ha lavorato a stretto contatto con i tecnici di Optimal utilizzando un raffinato programma di controllo della qualità, testando ogni disco, sia in vinile nero che colorato