Massive Attack: il silenzio è rotto

image003Mancano ormai pochi giorni alle date italiane del loro tour (12 e 13 febbraio al Fabrique di Milano, 14 febbraio al Geox di Padova) e i Massive Attack rompono un silenzio che durava da cinque anni pubblicando un ep dal titolo Ritual Spirit, in uscita oggi, giovedì 28 gennaio, in versione digitale.

Composto da 4 tracce inedite, è stato scritto e prodotto da Robert del Naja insieme al collaboratore di lunga data Euan Dickinson e vede il ritorno di Tricky (in Take It There), oltre alle collaborazioni con Young Fathers (in Voodoo In My Blood), Roots Manuva (in Dead Editors) e Azekel (in Ritual Spirit).

Un secondo EP, questa volta scritto e co-prodotto da DADDY G, verrà pubblicato in primavera a cui farà seguito un album entro il 2016.

Per festeggiare l’uscita di Ritual Spirit, è disponibile da oggi il video di Take it There feat. TRICKY, diretto da Hiro Murai con la partecipazione dell’attore nominato agli Oscar John Hawkes (Un gelido inverno).

GUARDA IL VIDEO DI TAKE IT THERE

Questa la tracklist di Ritual Spirit:

1. “Dead Editors” (Massive Attack & Roots Manuva)

2. “Ritual Spirit” (Massive Attack & Azekel)

3. “Voodoo In My Blood” (Massive Attack & Young Fathers)

4. “Take It There” (Massive Attack, Tricky & 3D)

Massive Attack: due date in Italia a febbraio 2016

08a-copyGrandi novità sul fronte MASSIVE ATTACK. A cinque anni di distanza dal loro ultimo album, Heligoland, la band ha reso noto di aver già pronto del materiale, che presto sarà pubblicato. Ma non è tutto. Sono state annunciate anche le date del loro nuovo tour europeo, in programma a gennaio e febbraio 2016. Questo sarà il primo tour da headliner dopo oltre cinque anni. Ad aprire tutte le date Young Fathers.

Due le date previste in Italia: il 12 febbraio al Fabrique di Milano e il 14 febbraio al Gran Teatro Geox di Padova. I biglietti saranno in vendita dalle 10 di venerdì 9 ottobre su www.livenation.it e tramite il circuito TicketOne www.ticketone.it.

 MASSIVE ATTACK LIVE 2016

 19 gennaio – Dublino, Olympia Theatre

22 gennaio – Glasgow, O2 Academy

25 gennaio – Leicester, De Montford Hall

27 gennaio – Leeds, O2 Academy

28 gennaio – Manchester, The Apollo

30 gennaio – Birmingham, O2 Academy

31 gennaio – Portsmouth, The Guildhall

1° febbraio – Brighton, The Dome

3 febbraio – Londra, Brixton O2 Academy

4 febbraio – Londra, Brixton O2 Academy

7 febbraio – Copenaghen, Tap 1, Copenhagen

9 febbraio – Lussemburgo, Rockhal, Esch Alzette

10 febbraio  Bruxelles, Palais 12

12 febbraio – Milano, Fabrique

14 febbraio – Padova, Gran Teatro Geox

16 febbraio – Colonia, Palladium

17 febbraio – Berlino, Tempodrom

20 febbraio – Vienna, Gasometer

21 febbraio – Monaco, Tonhalle

24 febbraio – Eindhoven, Klokgebouw

25 febbraio – Amsterdam, Heineken Music Hall

26 febbraio – Parigi, Zenith

GUARDA IL VIDEO DI TEARDROP