Blur: su Sky Arte “No Distance Left To Run”

This image may only be used for publicity purposes in connection with the broadcast of the programme as licensed by BBC Worldwide Ltd & must carry the shown copyright legend. It may not be used for any commercial purpose without a licence from the rights holder.

Sono senza dubbio una delle band più rappresentative del brit-pop e il film- documentario No Distance Left to Run, in onda domani 3 febbraio alle ore 21,00, su Sky Arte HD (120 e 400 di Sky) , ne racconta in maniera sublime la parabola artistica e personale. Loro sono i Blur e il film, diretto dalla coppia di registi Dylan Southern e Will Lovelace li segue dai loro esordi negli anni Novanta, raccontandone la crisi e la separazione, fino alla reunion suggellata con il concerto del 2009 all’Hyde Park di Londra. 

Un racconto intimo, che si sofferma anche sull’aspetto umano e privato dei musicisti, non tralasciando aspetti non troppo politically correct come la depressione di Damon Albarn o le “prodezze” da ubriaco di Graham Coxon. Ma l’obiettivo è cercare di mostrare ciascun musicista per quello che è: persone vere con i loro pregi e i loro difetti, giovani che poco più che adolescenti si sono ritrovati a dover gestire un successo enorme e improvviso. Obiettivo raggiunto.

Uscito in Inghilterra nei cinema all’inizio del 2010, No Distance Left to Run andrà in onda per la prima volta in televisione domani, mercoledì 3 febbraio alle 21.10 su Sky Arte HD.

GUARDA IL TRAILER

Blur: ritorno ad Hyde Park

blur-the-magic-whipÈ uscito il 28 aprile il nuovo album dei BLUR,  The Magic Whip, su etichetta Parlophone. È il primo album dei Blur nella formazione a 4 in 16 anni.

Altro appuntamento imperdibile per tutti i fan dei Blur sabato 20 giugno 2015 quando, per la quarta volta (unica band a farlo) Damon e soci si esibiranno ad Hyde Park, all’interno della rassegna British Summer Time Hyde Park.

GUARDA IL VIDEO DI LONESOME STREET, ultimo singolo estratto dall’album.

Blur: 16 anni dopo…

Blur

Blur

 Dopo 16 anni dal loro ultimo lavoro come  BLUR, il 28 aprile esce finalmente il nuovissimo album intitolato The Magic Whip, su etichetta Parlophone. La registrazione, iniziata durante una pausa di 5 giorni durante il tour primaverile del 2013 – agli Avon Studios di Kowloon, Hong Kong – è stata messa da parte per terminare il tour  e poi ognuno è tornato alle rispettive vite. Lo scorso novembre  Graham Coxon ha ripreso in mano quelle tracce, ha chiamato il vecchio produttore dei Blur Stephen Street e ha ricominciato a lavorare su quel materiale con tutta la band. Damon Albarn ha poi aggiunto i testi e il risultato sono le 12 canzoni che compongono THE MAGIC WHIP, che sarà disponibile in formato digitale, in CD e in doppio vinile. Il prossimo 20 giugno i BLUR terranno un concerto nello storico parco londinese di Hyde Park – unica band ad averci suonato per ben 4 volte – all’interno del British Summer Time Hyde Park. La notizia del nuovo album dei BLUR è stata data in esclusiva su facebook durante una conferenza stampa in diretta streaming dal quartiere Chinatown di Londra, a cui i fan potevano partecipare inviando le proprie domande: un occasione speciale che i BLUR hanno voluto dare ai milioni di fan parlando loro direttamente in tempo reale e rispondendo alle domande sulla pagina del loro profilo. A questo link, http://smarturl.it/61i8sg, il video di GO OUT, il primo brano estratto dall’album.