Ligabue: ritorno in Italia

ligabue dal vivo

ligabue dal vivo

Si è concluso sabato 7 febbraio, a Shanghai (QSW Culture Center) il MONDOVISIONE TOUR – MONDO di LIGABUE che, dopo aver fatto tappa in Canada e Stati Uniti ad ottobre, ha toccato nelle ultime tre settimane Brasile, Argentina, Australia, Giappone. In tutte le date del tour mondiale si è registrato un successo travolgente: canadesi, americani, brasiliani, argentini, australiani e giapponesi hanno sorprendentemente accolto i live del LIGA con lo stesso entusiasmo e la stessa passione che dimostra il suo pubblico italiano … come se fossero suoi fan da sempre! E a marzo e aprile il LIGA torna live in Italia con il MONDOVISIONE TOUR – PALAZZETTI 2015, il tour nei palasport con il quale si concludono gli appuntamenti live del “Mondovisione Tour” (iniziato a marzo 2014 con il “Mondovisione Tour – Piccole Città 2014”, proseguito poi la scorsa estate con il “Mondovisione Tour – Stadi 2014”, in autunno con il “Mondovisione Tour – Mondo 2014” e a gennaio e febbraio con “Mondovisione Tour – Mondo 2015”).
Queste le date di “MONDOVISIONE TOUR – PALAZZETTI 2015” (prodotto e organizzato da Riservarossa e F&P Group):
13 marzo – PADOVA – Arena Spettacoli Padova Fiere (Padiglione 7) – SOLD OUT
14 marzo – PADOVA – Arena Spettacoli Padova Fiere (Padiglione 7) – SOLD OUT
17 marzo – MILANO-Assago – Mediolanum Forum – SOLD OUT
18 marzo – MILANO-Assago – Mediolanum Forum – SOLD OUT
21 marzo – RIMINI – 105 Stadium – SOLD OUT
22 marzo – RIMINI – 105 Stadium
24 marzo – ANCONA – Pala Rossini
27 marzo – LIVORNO – Modigliani Forum – SOLD OUT
28 marzo – LIVORNO – Modigliani Forum
30 marzo – GENOVA – 105 Stadium – SOLD OUT
31 marzo – GENOVA – 105 Stadium
2 aprile – TORINO – Pala Alpitour
3 aprile – TORINO – Pala Alpitour
10 aprile – ACIREALE (CT) – Palasport
11 aprile – ACIREALE (CT) – Palasport
13 aprile – CASERTA – Pala Maggiò – SOLD OUT
14 aprile – CASERTA – Pala Maggiò
16 aprile – ROMA – Pala Lottomatica – SOLD OUT
17 aprile – ROMA – Pala Lottomatica – SOLD OUT
18 aprile – ROMA – Pala Lottomatica

I biglietti sono disponibili su www.ticketone.it e nei punti vendita e prevendite abituali (l’elenco dei punti vendita sul sito www.fepgroup.it).

Judas Priest: data estiva a Milano

I numeri uno dell’heavy metal inglese, i JUDAS PRIEST, tornano a esibirsi in Italia! Il prossimo 23 giugno presso la Summer Arena Assago (Milano) la band guidata da Rob Halford porterà dal vivo le canzoni dell’ultimo album, quel REDEEMER OF SOULS che li riportati pr

la cover dell'ultimo cd dei Judas Priest

la cover dell’ultimo cd dei Judas Priest

epotentemente alla ribalta internazionale.  La band, formatasi nel 1969 nella città di Birmingham, è considerata tra i massimi esponenti del genere heavy metal tanto che MTV.COM li ha classificati come la seconda più importante band heavy metal della storia, dopo i BLACK SABBATH. Ricordiamo che prima dell’attesissima data live (biglietti già in vendita su livenation.it e ticketone.it) un altro appuntamento attende i fan dei JUDAS: quello del 10 marzo quando verrà pubblicato la versione remastered/expanded di DEFENDERS OF THE FAITH, l’album disco di platino del 1984 che contiene i grandi successi Freewheel Burning, Jawbreaker, The Sentinel, Some Heads Are Gonna Roll e Love Bites.

Beck: è suo l’album dell’anno

beck

beck

Tutti si aspettavano Beyoncé e invece è spuntato lui, BECK, talentuoso cantante losangelino, e s’è portato a casa il premio più ambito ai Grammy Awards: quello del disco dell’anno. Beck ha trionfato grazie a MORNING PHASE, un album più folk che rock (anche se ai Grammy ha vinto anche il premio come miglior disco rock), fatto di canzoni intimiste con pochi fronzoli e molta sostanza. Nella serata dell’8 febbraio, Beyoncé s’è dovuta “accontentare” di tre premi minori: (migliore performance R&B, migliore canzone R&B con la canzone DRUNK IN LOVE e Best Surround Sound Album). Premiatissimo SAM SMITH, cantante rivelazione dell’anno scorso, che ha vinto in quattro delle sei categorie in cui aveva ricevuto la nomination: con STAY WITH ME  ha vinto i Grammys per le categorie Record Of The Year, Song Of The Year, Best New Artist e Best Pop Vocal Album.