Rockin’1000 presenta SUMMER CAMP

Uno dei progetti musicali più interessanti degli ultimi anni, Rockin’1000, annuncia ufficialmente la prossima tappa del progetto che negli ultimi due anni ha fatto il giro del pianeta e che a fine luglio vedrà la Rock Band più grande del mondo, composta da oltre 1000 musicisti, esibirsi sul tetto d’Europa: il 28 e il 29 luglio 2017 la Val Veny, una location mozzafiato a due passi da Courmayeur, ospiterà ROCKIN’1000 SUMMER CAMP, un villaggio a base di musica, amplificatori e watt.

Dopo aver esordito nel 2015 con una call ai Foo Fighters (oltre 37 milioni di visualizzazioni in tutto il mondo) e dopo That’s Live, il concerto che nel 2016 ha decretato la nascita ufficiale della band, registrando il sold out di uno stadio intero (14.000 spettatori), oggi il viaggio continua ad alta quota.

In una valle incontaminata a Courmayeur, ai piedi del Monte Bianco,  sarà organizzato un villaggio ricco di iniziative ed attrazioni rock, con un programma articolato che culminerà con due diverse esibizioni dei mille – una notturna e una diurna, rispettivamente il venerdì e il sabato. Per la prima volta il pubblico avrà la possibilità di assistere anche alle prove e vedere da vicino come mille musicisti si preparano all’esecuzione di alcuni brani speciali, oggetto del video official, realizzati in un contesto unico.

ROCKIN’1000 SUMMER CAMP – INFO

Rockin’1000 Summer Camp si svolge venerdì 28 e sabato 29 luglio 2017 in Val Veny – Courmayeur

I musicisti possono candidarsi attraverso il sito: www.rockin1000.com. Coloro che superano le selezioni potranno dare conferma di adesione a partire da martedì 2 maggio. Una volta raggiunte le 1000 adesioni, si apriranno le liste di attesa.

Il pubblico può acquistare i primi biglietti in promozione early bird (disponibilità limitata) a 11 euro + d.p., sul sito www.rockin1000.com. Terminata la campagna di promozione, i biglietti costeranno 17 euro + d.p. (prevendita) e 22 euro (in loco).

Il biglietto di ingresso a Summer Camp è unico (non è previsto biglietto giornaliero)

Sarà disponibile un servizio navette per la tratta Courmayeur – Val Veny (a breve maggiori dettagli)

Sarà disponibile un’area parcheggio dove lasciare la macchina prima di prendere la navetta (non è possibile accedere all’area dell’evento con la propria auto)

Convenzioni alloggi e viaggio su www.rockin1000.com

ROCKIN’1000 SUMMER CAMP è un evento organizzato e promosso da Rockin’1000, con il patrocinio del Comune di Courmayeur. Main Partner: Nastro Azzurro – Main Media Partner: Radio DEEJAY – Network Internazionali: International Radio Festival

INFO: www.rockin1000.com – Canali Social: Twitter – Instagram – Facebook

Per ricevere news e aggiornamenti è possibile iscriversi alla newsletter su www.rockin1000.com

GUARDA IL VIDEO DI LEARN TO FLY – Foo Fighters Rockin1000 Official Video

Ligabue: stop al tour

Con un video pubblicato sul suo canale Youtube, Luciano Ligabue ha annunciato la sospensione del suo MADE IN ITALY – PALASPORT 2017. “Mi hanno diagnosticato la malattia professionale di chi canta, afferma LUCIANO LIGABUE sui suoi social, cioè un polipo intracordale che ha interessato la corda vocale sinistra dell’artista e che non gli permette di cantare.

GUARDA IL VIDEO

 

Di seguito il nuovo calendario delMADE IN ITALY – PALASPORT 2017”:

 04 SETTEMBRE 105 Stadium di RIMINI (recupero del concerto del 10 APRILE)

06 SETTEMBRE Pala Resega di LUGANO (recupero del concerto del 12 MAGGIO)

08 SETTEMBRE Mediolanum Forum di Assago – MILANO (recupero del concerto del 4 APRILE)

09 SETTEMBRE Mediolanum Forum di Assago – MILANO (recupero del concerto del 5 APRILE)

12 SETTEMBRE PalaLottomatica di ROMA (recupero del concerto del 12 APRILE)

13 SETTEMBRE PalaLottomatica di ROMA (recupero del concerto del 13 APRILE)

15 SETTEMBRE PalaLottomatica di ROMA (recupero del concerto del 19 MAGGIO)

16 SETTEMBRE PalaLottomatica di ROMA (recupero del concerto del 20 MAGGIO)

18 SETTEMBRE PalaLottomatica di ROMA (recupero del concerto del 21 MAGGIO)

20 SETTEMBRE Pala Florio di BARI (recupero del concerto del 23 MAGGIO)

22 SETTEMBRE Nelson Mandela Forum di FIRENZE (recupero del concerto del 22 MARZO)

23 SETTEMBRE Nelson Mandela Forum di FIRENZE (recupero del concerto del 23 MARZO)

25 SETTEMBRE 105 Stadium di GENOVA (recupero del concerto del 25 MARZO)

26 SETTEMBRE 105 Stadium di GENOVA (recupero del concerto del 26 MARZO)

28 SETTEMBRE Pala Bigi di REGGIO EMILIA (recupero del concerto del 27 APRILE) – BENEFICIENZA

30 SETTEMBRE Fiera di BRESCIA (recupero del concerto del 1 APRILE)

01 OTTOBRE Fiera di BRESCIA (recupero del concerto del 2 APRILE)

03 OTTOBRE Pala Arrex di JESOLO (VENEZIA) (recupero del concerto del 26 APRILE)

05 OTTOBRE Zoppas Arena di CONEGLIANO (TREVISO) (recupero del concerto del 9 MAGGIO)

07 OTTOBRE Pala Onda di BOLZANO (recupero del concerto del 19 APRILE)

10 OTTOBRE Pala Alpitour di TORINO (recupero del concerto del 28 MARZO)

11 OTTOBRE Pala Alpitour di TORINO (recupero del concerto del 29 MARZO)

13 OTTOBRE Pala Bam di MANTOVA (recupero del concerto del 6 MAGGIO)

14 OTTOBRE Pala Bam di MANTOVA (recupero del concerto del 7 MAGGIO)

16 OTTOBRE Pala Prometeo di ANCONA (recupero del concerto del 24 APRILE)

18 OTTOBRE Adriatic Arena di PESARO (recupero del concerto del 20 MARZO)

20 OTTOBRE Arena Spettacoli PD Fiere (recupero del concerto del 21 APRILE)

21 OTTOBRE Arena Spettacoli PD Fiere (recupero del concerto del 22 APRILE)

23 OTTOBRE Pala Rubini Alma Arena di TRIESTE (recupero del concerto del 28 APRILE)

24 OTTOBRE Pala Rubini Alma Arena di TRIESTE (recupero del concerto del 29 APRILE)

27 OTTOBRE Unipol Arena di BOLOGNA (recupero del concerto del 7 APRILE)

28 OTTOBRE Unipol Arena di BOLOGNA (recupero del concerto del 8 APRILE)

 

I BIGLIETTI PRECEDENTEMENTE ACQUISTATI RESTANO VALIDI PER LE NUOVE DATE CORRISPONDENTI.

Le informazioni relative alla data di Cagliari verranno rese note mercoledì 22 marzo.

 

Vasco Rossi: Come nelle favole, il nuovo singolo

Mentre lui è impegnato nella ricerca della “scaletta perfetta”, i suoi fan hanno fatto partire da tempo il conto alla rovescia per quello che sarà forse il più grande evento rock mai realizzato nel nostro Paese: Vasco Modena Park. Già bruciati oltre 190 mila biglietti, con il quantitativo di biglietti che saranno ancora messi in vendita tra poco,  Vasco Modena Park si avvia ad essere record mondiale per numero di paganti in una sola sera. Per rendere più piacevole l’attesa, Vasco ha rilasciato proprio oggi, venerdì 17 marzo, il nuovo singolo Come nelle favole, uno dei 4 inediti contenuti in VASCONONSTOP la storica e “monumentale” antologia con 69 canzoni in ordine cronologico dall’ultima Un mondo migliore, alla prima, Jenny. Una canzone fantastica nella sua semplicità, in grado di toccare, come spesso accade con Vasco, le corde della nostra anima e farci vibrare di emozione.

“Io e te, a crescere bambini, avere dei vicini…”

GUARDA IL VIDEO DI COME NELLE FAVOLE

Amy Lee:

E’ entrato da ieri in rotazione radiofonica in Italia Love Existsil singolo di Amy Lee, cantautrice e leader degli Evanescence. Il brano, già disponibile in digitale, è un’inedita versione in inglese della hit di Francesca Michielin L’Amore Esiste. Così Amy racconta il processo creativo e l’ispirazione da cui è nato il pezzo: “Quando ero in Italia a girare il video di ‘Speak To Me’, mi sono innamorata di una canzone che ho sentito in radio: ‘L’amore Esiste’ di Francesca Michielin. Questa canzone sembrava seguirmi ovunque, mi è entrata sottopelle e non se ne è più andata. Non sono riuscita a smettere di ascoltarla per l’intero viaggio verso casa. Ho ricostruito il significato del testo e ho iniziato a scrivere la mia personale versione in inglese. Ho condiviso la mia idea con uno dei miei produttori preferiti, Guy Sigsworth, e sono riuscita in qualche modo a convincerlo a venire a New York per lavorare con me sulla canzone. Dave Eggar ha contributo al pezzo con un maestoso arrangiamento d’archi e tutti ci siamo concentrati su questa canzone per una settimana intera ai Flux Studios nel Lower East Side.” Così Amy Lee, cantautrice e leader del gruppo degli Evanescence, ha raccontato la genesi di Love Exists, versione inglese della hit doppio platino di Francesca Michielin L’amore esiste.

 “Lavorare su questo bel progetto – ha raccontato ancora Amy – è stata un’esperienza incredibilmente appagante. E con un team così talentuoso, ispirato, alla mano senza, senza regole o limitazioni. Guy mi ha indirizzato verso nuove strade e ho imparato molte cose. È stato un vero onore lavorare accanto a una persona che ammiro così tanto su qualcosa che al momento non aveva un piano, non era legata a nessun album da fare uscire, e non aveva altro scopo se non quello di seguire il mio istinto. Talvolta è facile arenarsi sugli obiettivi da raggiungere, quando ciò che conta di più nel fare musica, a mio parere, è seguire il cuore. Trovare un modo per soddisfare quel profondo bisogno di esprimere qualcosa che non si può dire con le sole parole”.

ASCOLTA LOVE EXISTS

 

Amy Lee è attualmente in studio con la sua band, Evanescence, e sta lavorando a un nuovo album di inediti che uscirà entro la fine dell’anno. Prima, il 4 luglio 2017, gli Evanescence suoneranno in Italia, al Milano Summer Festival (Ippodromo San Siro)

INFO CONCERTI

Apertura Porte: 19:00

Inizio Concerto: 21:00

Prezzo biglietto:

Posto Unico – Euro 32,00 + €4,80 diritti di prevendita

Posto Unico – Area Pit: €40,00 + €6,00 diritti di prevendita

VIP Package Posto Unico – Area Pit: € 190,00 + € 6,00 diritti di prevendita

 

Prevendite Autorizzate:

Ticketone – www.ticketone.it – 892.101

Pacchetto VIP:

n.1 Biglietto Posto Unico – Area Pit

Meet & Greet con gli Evanescence

Foto ricordo individuale con gli Evanescence

n.1 Cofanetto inciso

n.1 Poster autografato dagli Evanescence (stampa limitata, in esclusiva)

n.1 Pass VIP Laminato commemorativo

Linkin Park: Heavy, il nuovo singolo

I Linkin Park hanno annunciato il loro ritorno con il nuovo album One More Light in uscita il 19 maggio e il nuovo singolo Heavy, feat. Kiiara, già disponibile in streaming e download.

One More Light è il settimo album della band di Los Angeles. Il loro primo album, Hybrid Theory, è l’album di debutto di maggior successo di questo secolo nel loro paese ed è stato certificato “album di diamante” con oltre 10 milioni di copie vendute.

I Linkin Park saranno in concerto in Italia per l’ I-Days Festival di Monza il 17 giugno.

GUARDA L’OFFICIAL LYRIC VIDEO DI HEAVY

Simple Plan: due date in Italia

Per celebrare i quindici anni dal debutto del loro primo album di studio, i Simple Plan, una tra le band pop-punk più acclamate degli ultimi anni, tornano live con il tour che prende il nome da quel loro primo disco: No Pads, No Helmets…. Just Balls 15th Anniversary.  Abbiamo sentito che quest’occasione era importante per guardarsi indietro e per celebrare questa fantastica avventura che abbiamo vissuto come gruppo e come amici… “No Pads, No Helmets… Just Balls” ha cambiato tutto per noi e siamo emozionati all’idea di suonare di nuovo tutte queste canzoni e rivivere un momento delle nostre vite che è pieno di ricordi così meravigliosi”.

Il tour partirà l’11 marzo dal Canada e arriverà in Italia il 14 giugno a Padova (Gran Teatro Geox) e il 16 giugno a Milano (Fabrique). I biglietti saranno disponibili in prevendita al prezzo speciale di € 21,00 + diritti di prevendita grazie a www.iovado.club e Live Nation presale dalle ore 11.00 di Giovedì 9 Febbraio per sole 24 ore. Biglietti disponibili dalle ore 11.00 di Venerdì 10 Febbraio su www.ticketone.it

Ricordiamo che No Pads, No Helmets… Just Balls è stato certificato doppio Disco di Platino negli Stati Uniti e in Messico e ha conquistato il quinto Disco di Platino in Indonesia. In Australia, Giappone, Malesia, Repubblica delle Filippine è stato certifica Disco di Platinoe certificatoDisco d’Oro in Brasile, Nuova Zelanda, Singapore e Regno Unito. Nell’album sono presenti alcuni delle loro hit più famose come I’d Do Anything, I’m Just A Kid, Addicted e Perfect.

GUARDA IL VIDEO DI PERFECT

Green Day’s American Idiot: al Teatro della Luna fino al 12 febbraio

Green Day’s American Idiot,  in scena fino al 12 febbraio al Teatro della Luna di Milano, racconta la crescita di tre giovani amici, Johnny, Will e Tunny, alla ricerca di un senso della loro vita in una società fortemente influenzata dai media, intossicata e senza prospettive.

Nel settembre 2009 Green Day’s American Idiot, con la regia di Michael Mayer, ha debuttato al Berkeley Repertory Theatre, nella città natale dei Green Day, diventando dopo 6 mesi uno spettacolo di successo a Broadway, al St. James Theatre.  A Londra ha debuttato nel 2015 all’Arts Theatre con la regia di Racky Plews.

Questo racconto di formazione, scritto da Billie Joe Armstrong e Michael Mayer, vincitore di due Tony Awards®, è la prima punk rock opera che viene rappresentata in Italia per la regia di Marco Iacomelli. Lo spettacolo ha debuttato lo scorso 21 gennaio al Teatro Coccia di Novara, ottenendo un grande successo di pubblico.

L’energia di 21 giovanissimi attori, una band dal vivo, le musiche dei Green Day, scenografie ispirate a Basquiat, videomapping, luci stroboscopiche per la produzione italiana, terza al mondo dopo Broadway e Londra,

Green Day’s American Idiot è una co-produzione STM – Scuola del Teatro Musicale, Fondazione Teatro Coccia e Reverse Agency, con il sostegno di Fondazione CRT.

americanidiot.it

GUARDA IL TRAILER

Will Hunt: Italian Invasion 2017

In Italia è diventato famoso grazie a Vasco, che l’ha voluto nella sua band per gli ultimi due tour, ma Will Hunt picchia duro sulla sua batteria ormai da più di 15 anni ad altissimi livelli. Attualmente batterista degli Evanescence (che saranno live a Milano a luglio), Will sta per tornare in Italia con il suo tour, con uno show hard rock che ripercorre le hit rock di tutti i tempi. A dividere il palco con Will Hunt saranno: Paola Zadra al basso (Stef Burns, Fedez), Marco Grasselli alla chitarra (Omar Pedrini) e Jan Manenti alla voce.

Il tour parte il 2 febbraio da Brescia e toccherà un po’ tutta Italia da nord a sud, con un’esibizione al Teatro Petruzzelli di Bari, e una tappa in Svizzera.

TUTTE LE DATE

2 BRESCIA L’Ottava, 3 BELLINZONA Peter Pan, 4 GIULIANOVA (TE) Cult Cafe, 5 BARI Teatro Petruzzelli, 7 BACOLI (NA) Goodfellas, 9 TIRANO (SO) Teatro Mignon, 10 GRAVELLONA TOCE (VB) Astragalo, 11 MILANO Revolution, 12 PIANEZZA (TO) Vertigo.

www.facebook.com/Will-Hunt

Francesco De Gregori: Sotto il vulcano, il nuovo disco live

“L’estate scorsa, mentre ero in Sicilia, sono capitato vicino a casa di Dalla, ai piedi dell’Etna, e mi è venuta in mente “4 marzo 1943”. Il giorno dopo dovevamo suonare a Taormina, così l’abbiamo messa nella scaletta e la sera l’abbiamo spinta in alto. Non ho pensato a una celebrazione di rito, a un omaggio pubblico o a niente del genere. Solo a questa grande canzone, a come la cantava Lucio e al tempo che è passato senza toccarla”.

Da domani, venerdì 20 gennaio, questo capolavoro della musica italiana sarà in rotazione radiofonica, anticipo gustosissimo del nuovo disco di Francesco De Gregori, Sotto il Vulcano. Oltre a 4 Marzo 1943, come raccontava lo stesso De Gregori, il disco conterrà la versione live di tanti capolavori di De Gregori. Registrato lo scorso 27 agosto durante il concerto al Teatro Antico di Taormina, nel corso di Amore e Furto tour, Sotto il Vulcano uscirà il prossimo 3 febbraio.

Questa la tracklist di Sotto il vulcano:

CD 1: Pezzi di vetro”, “L’agnello di Dio”, “La leva calcistica della classe ’68”, “Vai in Africa Celestino”, “La storia”, “Alice”, “Caterina”, “Sempre e per sempre”, “Servire qualcuno”, “Un angioletto come te”, “Come il giorno”.

 CD 2: L’abbigliamento di un fuochista”, “Generale”, “Il panorama di Betlemme”, “Sotto le stelle del Messico a trapanar”, “Titanic”, “Rimmel”, “4 marzo 1943”, “La donna cannone”, “Fiorellino 12&35″

www.francescodegregori.net

 

 

George Harrison: The Vinyl Collection

In occasione dei 74 anni dalla nascita, il prossimo 24 febbraio uscirà George Harrison – The Vinyl Collection, il boxset che per la prima volta raccoglie tutta la carriera solista di Harrison. Il cofanetto include tutti i 12 album in studio di George con le grafiche originali, oltre all’oramai classico Live In Japan (2LP) e 2 picture disc 12’’ di When We Was Fab e Got My Mind Set On You. Tutti gli album sono stampati in vinile 180gr e sono racchiusi in un box rigido con copertina lenticolare in edizione limitata. Sia le rimasterizzazioni fatte partendo direttamente dai nastri analogici che il taglio dei vinili sono stati realizzati nei leggendari Capital Studios per garantire la miglior qualità audio possibile. I vinili che compongono la raccolta saranno disponibili anche singolarmente (il triplo LP di All Things Must Pass sarà in edizione limitata).

George Harrison – The Vinyl Collection contiene:

Wonderwall Music (1968) | 1 LP

Electronic Sound (1969) | 1 LP

All Things Must Pass (1970) | 3 LP *limited edition piece

Living In The Material World (1973) | 1 LP   

Dark Horse (1974) | 1 LP

Extra Texture (1975) | 1 LP

Thirty Three & 1/3 (1976) | 1LP

George Harrison (1979) | 1 LP

Somewhere in England (1981) | 1 LP

Gone Troppo (1982) | 1 LP

Cloud Nine (1987) | 1 LP

Live In Japan (1992) | 2 LP

Brainwashed (2002) | 1 LP

Picture Disc 12” di  ‘When We Was Fab’ e ‘Got My Mind Set On You’ (non disponibili singolarmente)

Ad accompagnare l’uscita dei vinili, il bellissimo giradischi George Harrison Essential III disegnato da Pro-Ject Audio Systems, uno dei leader del settore. L’artwork è stato progettato dallo Studio Number One sulla base di un’esclusiva litografia del 2014 di Shepard Fairey. Saranno disponibili solo 2500 pezzi al mondo.