Sting: stasera al Pistoia Blues Festival

NEW YORK, NY - MARCH 04:  Sting performs on stage during the Sting & Paul Simon "On Stage Together" tour at Madison Square Garden on March 4, 2014 in New York, New York.  (Photo by Kevin Mazur/WireImage)

NEW YORK, NY – MARZO 04: L’artista inglese sul palco di  “Sting & Paul Simon: On Stage Together” al Madison Square Garden. (Photo by Kevin Mazur/WireImage)

Chiude stasera, venerdì 24 luglio, la 36esima edizione del Pistoia Blues Festival. E chiude alla grande perché sul palco di Piazza Duomo si esibirà, per la prima volta, STING. L’artista inglese suonerà i più grandi classici del suo repertorio, con parecchi richiami al repertorio dei Police, accompagnato da Dominic Miller (chitarrista argentino già con Tina Turner, Bryan Adams e molti altri), David Sancious (tastierista già nella E-Street Band e con Santana), Vinnie Colaiuta (batterista di origini italiane che ha lavorato con tutti i più grandi: da Joni Mithcell a Frank Zappa passando anche per molti celebri artisti italiani), Jo Lawry (cori) e Peter Tickell (al violino elettronico).

Ad aprire il concerto, James Walsh. L’ex frontman degli Starsailor, band inglese con all’attivo 4 album di successo, salirà sul palco per presentare il suo primo album solista Turning Point uscito l’anno scorso.

INFO

Biglietti ancora disponibili in prevendita alla cassa di Via Roma dalle ore 17:00 a 45 euro (posto unico piazza). Apertura cancelli ore 19:00.  Inizio concerti ore 20:30. Disponibili bus navetta per Firenze, Stazione Santa Maria Novella, subito dopo la fine dei Concerti in partenza da Piazza Garibaldi. Info: www.pistoiablues.com 

GUARDA LA VERSIONE LIVE DI THE LAST SHIP

Taggato , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *